Vai al contenuto

Leaderboard


Contenuto popolare

Visualizzazione di contenuti con la più alta reputazione in 07/04/2021 in tutte le aree

  1. 3 punti
    Si,ogni volta,sembra una centrale nucleare 😉🔝
  2. 2 punti
    L’ho già accesa, e come dice Fill race “ sale di giri in modo violento per il soffietto, devo ancora lavorarci la sip è variabile Il carburatore è a corpo inclinato Comunque più avanti provo il mikuni SS 34 sempre a corpo inclinato dato che è tutto un casino questa vespa tra tubi acqua,fili impianto elettrico , ci metto pure il 34 SS che ha i tubi del minimo e massimo così assomiglia più a una mangrovia
  3. 2 punti
    Okay un po’ di foto dell’impianto di raffreddamento
  4. 1 punto
    Come non averci pensato prima!
  5. 1 punto
    oggi motatto getto 120 su PWK da 26mm.... ho uno spillo sottilissimo (grasso) e minimo di serie da 45,,,, per un PWK sono getti e settaggio enorme, eppure domani devo salire di max e minimo e alzare lo spillo a ingrassare!!! certe vespe sono davvero ASSETATE, dici bene.... una identica magari ha carburazione diversa, và a capire perchè!? in foto mio ex 130 DR, 4 Poli, lamellare al carter 20mm, con CP Polini da 21 e PROMA, 27/69, cluster quarta da 21 air box polini 4 fori su 5 liberi.
  6. 1 punto
    Oggi, dopo aver provato invano con la vite di titolo, sono salito con il getto del minimo a 50. Come volevasi dimostrare, il motore ora scende di giri come dovrebbe, la vite di titolo è ritornata ad una posizione più naturale e nel primo quarto di apertura gas funziona tutto a dovere. Ho già in casa il filtro Polini, nel weekend lavorerò su quello e sul getto max. Ora in pieno non ha alcun problema di erogazione e non mura, ma ad ogni buon conto voglio provare a salire per capire un po' i margini di manovra. Secondo te se ora con la scatola metallica originale ho un 86, con il Polini confermi max 90?
  7. 1 punto
    Vorrei condividere con voi questo risultato. Sono ancora in rodaggio perchè ho fatto circa 120km. Ho fatto uno sparo in terza e ho dovuto chiudere un pó il gas perchè è leggermente gassa e “limitava”. Peró mi sembra un’ottimo risultato. C’è molto margine di miglioramento su questo cilindro, quindi non vedo l’ora di continuare a migliorare.
  8. 1 punto
    bene hai deciso di tenere vergini carter originali... allora converrebbe tenere originale anche il cilindro, il set cilindro e carter originali acquistano un interesse magggiore che non da soli.. ancora meglio se riesci a completarlo tutto originale.. erroneamente davo per scontato che volevi pepare una et3 con componenti originali.. anche perchè con quei travasi dei carter che hai postato ( ma sono monofilo?),la vedo dura raccordare il cilindro originale sempre che non vada a scoprire a questo punto valuta un buon kit 130 o il pinasco 121..
  9. 1 punto
    Micropallinatura che spettacolo
  10. 1 punto
    Questi sono i carter già lavorati..
  11. 1 punto
    ha detto che il terzo travaso lo puoi aprire volendo ma che ti incasini.... il discorso del girato ignoralo è lungo da spiegare e non puoi farlo comunque.... se hai due carter rovinati di valvola, VAI DI LAMELLARE, hai già il collettore pure....
  12. 1 punto
    Si certo a meno che non lo si imposti come girato. Che fai la sacca di travaso proprio sopra la valvola? O peggio su lamellare diritto?........ a propsito di valvola e lamellare: .....intanto come ho detto il lamellare é migliorativo rispetto ad un valvola in ogni caso,aggiungo nemmeno perché ho provato.....,ma perché una valvola rotante Piaggio ahimé non potra mai raggiungere l'efficienza di un lamellare al carter. E come prestazioni,consumi,erogazione( che vari con meno accorgimenti per altro sul lamellare)
  13. 1 punto
    ma si qualcuno è fissato con il rame ,tanti anni fà avevano prodotto perfino le teste bimetalliche ,alluminio+ottone,le ho viste anche alluminio +bronzo e rame ,erano fighissime ma dal punto pratico non servivano a una fava ,un buon alluminio è mille volte meglio ....... sullo squish cè da fare una prefazione perchè non è un dato che và preso da solo ,ma và guardato nell'insieme e soprattutto equiparato all'rdc (rapporto di compressione ),e quest'ultimo è molto importante per non far scaldare come un forno per le pizze il tuo motore ,sui corsacorta si può scendere di squish anche a 0,7-08mm a patto di diminuire l'rdc ,ricordiamoci che è raffreddato ad aria forzata non liquido
  14. 1 punto
    puoi usare quello che vuoi basta che resiste al calore ,puoi anche usare un cartello stradale senza problemi
  15. 1 punto
    A lamella non è detto che vadano più forte o più veloci, sono solamente molto diversi come erogazione, ho due DR identici uno a valvola ed uno lamellare, stesse fasi, stesso carburatore, uno monolamellare POLINi ed uno 120/60 a valvola, stesso albero ma sul lamellare in special lip, stesso rapporto 27/69DD, marma PROMA, scarico 175°accensione special volano 1,6. Sono gemelli in tutto tranne che nell'ammissione, vanno grossomodo alla stessa velocità (superano i 100 GPS), grossomodo perchè il lamellare qualcosina in più allunga, mentre il valvola è più presente in basso, ma il lamellare è più complicato da realizzare e si giustifica solo se si ha la valvola rovinata a mio dire.... lamellare è diciamo più turistico, più elastico, più liscio.... Per il tuo cilindro ET3 Fabio direi di provare un montaggio e verificare se il pistone al PMI è a filo del foro di scarico, se sopra alzi il cilindro con una basetta da 0,8, se è sotto limi il foro di scarico, se è a filo basetta da 0,8 sotto e limi il foro scarico in basso fino a portarlo a filo e sopra quasi un millimetro 0,9mm, così hai scarico da 172°, la TESTATA la spiani su un piano di marmo e carta vetratat rossa grana 80 a secco.... albero originale gli tagli di frullino un centimetro in anticipo ed uno in ritardo, la finestra della valvola in camera di manovella la abbassi di 5mm e la raccordi al collettore da 24 che ha un ovale più grande di quello sul carter...quindi ovvio 24 PHBL, rapporti 27/69DD e POLINI banana o simile, la siluro buttala NON và..... non aprire il terzo travaso è un casino, và bene come sopra....
  16. 1 punto
    Questo è un 75 corsa 43... Il Re dei 75 se non quasi dei corsa corta... Sicuramente top.3
  17. 1 punto
    sei l'unico ad aver rilasciato una descrizione veritiera di questo cilindro ,meriti 10 faccine solo per questo 👍,gli altri sono spariti con il super vmc da 20 cv
  18. 1 punto
    Si primo esemplare (per il momento) per montaggio dritto dedicata a questo gt
  19. 0 punti
    quando sabbi meglio tenere un vecchio cuscinetto nella sede però....

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!