Vai al contenuto

Leaderboard


Contenuto popolare

Visualizzazione di contenuti con la più alta reputazione in 22/05/2020 in tutte le aree

  1. 3 punti
    Tic tac tic tac avere il tempo di montarli vi aggiornerei anche 😅 via su icche ci monto prima aiutatemi nella scelta che io sono indeciso
  2. 3 punti
    Appena comprato l'ammo in questione Non c'è uno straccio d'istruzione per setup nella confezione Esperienze? Vai con le domande : Le ghiere di precarico le avete allentate? con posizione di fabbrica rimane piuttosto duro La ghiera micrometrica superiore ( rebound), in che posizione vi trovate bene? Interasse leggermente più lungo dell'ammortizzatore originale, circa 10 mm confermate?
  3. 3 punti
    Non la userei nemmeno io a momenti da quanto sono geloso ! Quasi quasi la metto nel salotto di casa 😂😂😬
  4. 3 punti
    io sono il meno adatto per dirti una cifra. Fosse moa avrebbe un valore inestimabile,ci vedo già tutta una serie di pornofantasie. Un consiglio GRATUITO, tenetele ben strette,non mangiano e non bevono. Potessero parlare sarebbe da perdersi per ore e ore ad ascoltarle.
  5. 2 punti
    Il problema sono i dadi, una marmitta con interssse largo, se viene montata sul interasse da 56 Ti, ritrovi i dadi al ridosso del tubo di scarico, si può usare dei dadi di m7 filettandoli a m8 ma,non credo basti come soluzione
  6. 2 punti
    A lavoro finito gli ho dato un colpo per vedere se partiva e si , è partita , l'ho tenuta solo al minimo 10 secondi .. poi basta perché erano già le 7:30 e mi sarei fatto odiare da tutto il vicinato 😂 domani pomeriggio la sento meglio
  7. 2 punti
    Va benissimo ti porto la vespa e ci pensi te però 🤣
  8. 2 punti
    Montato il 168 va meglio sicuro di prima ma non ancora come vorrei, in salita in 2 arrivo all’80% del gas e se apro fa vuoti. In rettilineo ora riesco a tirare 3 e 4 però non arriva ai massimi giri, mura prima. Quindi ecco volevo un consiglio vostro che siete più esperti. Semmai dopo provo ad abbassare di 1 tacca lo spillo e magari risolvo senza alzarmi ancora di massimo.
  9. 2 punti
    daiiiiiiii prova......ma per la miseria 1/2mm per volta non cosi tanto. Dai prova accendi, ufff che ansia terribile.
  10. 2 punti
    Rieccomi, alla fine ho ripiegato sul Parmakit lamellare al cilindro "challenger" con collettore da 30. Mi manca solo la marmitta e credo proprio che prenderò una VMC evo Racer. Alla fine la configurazione sarà: Parmakit d57 lamellare al cilindro Albero Parmakit s83 c51 b97 Espansione VMC evo Racer 52 Carburatore Phbe 30hs Accensione Parmakit cono 20 0.9kg Cluster DRT z10-14-18-20 Primaria DRT con parastrappi rinforzato 27/69 Crociera DRT felino Frizione Fabbri f24 Il cilindro verrà pulito da sbavature di fusione allargato leggermente i travasi e raccordato tutto ai carter. La valvola tappata con bicomponente e rivisto il piano dei carter. Una domanda, per l'accensione parmakit ad anticipo variabile c'è bisogno di montarla comunque con anticipo? Il cambio lo voglio spessorare che ora non è il massimo della precisione, quant'è la tolleranza massima? Grazieeee!
  11. 2 punti
    Bella Revolver!! Quel rosso mi fa impazzire.... Ne ho fatta una così ad un mio amico e ne son rimasto innamorato. Quasi quasi un giro me lo farei!!! Non sei geloso vero!!😂
  12. 2 punti
    quoto. la vespa é stupenda......e nonostante tutto non gira malaccio, il potenziale c'è.
  13. 2 punti
    io tante volte non capisco perchè montare un cilindro da 20cv con la siluro o il padellino che ne toglie 8-10 ,tanto vale mettere un dr in ghisa da 90 euri
  14. 1 punto
    Ma è la vmc? Se è così dovresti essere sui 20 gradi di anticipo
  15. 1 punto
    Se riesci asolando i fori come dice Claudio a montarla, devi comunque sicuramente far fuori qualche pezzo di aletta di raffreddamento vedrai, perché l interasse largo ha di solito flangia più grande.
  16. 1 punto
    Scherzo neh. vhsh 30 tutta la vita
  17. 1 punto
    tutti e 2 😁....che due gusti est megli che one
  18. 1 punto
    allora si ,io ho montato la prima serie di quel cilindro ed era 10 gradi in meno del tuo scritto ,poi i successivi non lo so
  19. 1 punto
    Io andrei di siluro e volano mediamente pesante (1.6 kg). Per me fai una bella velocità con 29/68
  20. 1 punto
    Senza documenti ha di base meno valore, io della mia ho ancora il librettino originale dell'81. Altra cosa, va rifatta completamente originale perché non avendo il libretto non si può ritargare e va fatto il collaudo in motorizzazione.
  21. 1 punto
    Poi ti informi in base alla situazione giuridica quanto ti costa la trafila per rifare i documenti,e per sistemarla ricambi e manodopera e tutto(dipende anche da cosa puoi fare te).....e vedi con quei soldi se ti conviene aquistarla o trovarne una in condizioni migliori,documenti compresi.
  22. 1 punto
    Senza documenti perché? Prima di decidere,se non conosci il proprietario,vai in un centro autorizzato e fai la visura del numero di telaio,che non ci siano denunce in corso....
  23. 1 punto
    1000 - 1200 euro non di più. Con i documenti tutta un'altra storia.
  24. 1 punto
    dalle foto vedo gli intagli per la molletta ,quindi credo monti il classico spingidisco ,se la hai già prova inserisci la frizione completa in una campana vecchia e vedi subito se l'ultimo disco stà fuori dal cestello
  25. 1 punto
    Su fb Sal Duccio vende questa... prova a contattarlo.
  26. 1 punto
    Il codice non lo conosco ma il kit 75 Polini HP l'ho avuto e montato e ricordo il pistone è lo stesso identico di un kit Polini per Minarelli come descritto dalla inserzione da te postata A codici non ci si può sbagliare quindi ti direi, una volta hai appurato il codice corrisponde puoi procedere a comprarlo il Vertex
  27. 1 punto
    montalo poi ci fai una recensione di come va. Le regolazioni sono soggettive. Io peso 100kg la ghiera la avvito🤷‍♂️
  28. 1 punto
    Aggiorno: sta mattina ho provato ad alzare lo spillo di una tacca tuttavia non andava meglio.. ho provato a tirar l’aria andando e la vespa va molto meglio senza intoppi e riesco a spalancare il gas. Quindi sono tornato a casa e ho rimesso il seager alla 2 tacca, ho montato un getto da 168 (unico getto che avevo a casa più grande del 155) e dopo la provo. Quindi ero magro..
  29. 1 punto
    Avendo quel gt proprio su motore HP, non avrebbe difficoltà a tirarla vedendo come viaggia il mio (naturalmente io ho il padellino). L'unico problemino consiste nel doverla tenere più allegra nelle partenze @resia Io resterei sulla 29/68, al limite se è lunga te la giochi col pignone da 28 o 27 e ti ritrovi con la 27/69 in sostanza. Ma se dovesse andare bene così, otterresti un turismo da vera goduria
  30. 1 punto
    Ciao, se hai preso il cilindro riportato nel link all'inizio del post hai preso la versione con collettore per il pk cod. 57038.00. la versione dello stesso cilindro per special/et3 con pacco da 30 di diametro è Cod. 57009.00. Con parmakit per la quantità di versioni che tira fuori devi scaricarti il catalogo in PDF e confrontare i codici altrimenti diventi pazzo.
  31. 1 punto
    👍bravo così si fà ,improvvisa
  32. 1 punto
    Ve la presento, appena sfornata...
  33. 1 punto
    È il collettore maggiorato che sposta tutto ai medi ed alti peggiorando in basso
  34. 1 punto
    Quoto Rudy , io ho la stessa configurazione, proma senza collettore maggiorato
  35. 1 punto
    si beh, ma quella non é più una Proma,é un'espa vera e propria. A quel punto un Raven s32-014. La pancia é tutta nascosta ed esteticamente la trovo stupenda
  36. 1 punto
    un espansione per essere diciamo silenziosa deve avere un silenziatore da 30 cm ,sotto questa misura non è silenziosa
  37. 1 punto
  38. 1 punto
    29/68 siluro 19 frizione 3 dischi con molla rinforzata poca spesa , ottima resa
  39. 1 punto
    allora parti cosi ok per cdi se no b45+50 dq262 k21 seconda tacca 150max
  40. 1 punto
    Ciao, è il mio motore ma con albero Tameni, su motore HP in origine 3 marce, ora 4. Puoi tranquillamente tenere la padella, che ho anche io in versione sito per 125. Coi 27/69 sei corto in pianura e in salita hai un tiro fuori dal comune ma ho montato quella per avere forza extra ai raduni e per non rinunciare ai giretti in due, dato che alcune delle mie strade sono belle pendenti In pianura tengo costantemente i 70/75 km/h segnati da strumento, per chilometri e chilometri Monta a occhi chiusi la 29/68 con cambio rigorosamente originale e andrà ancora meglio della mia, con consumi ancor più irrisori. Se vuoi pepe extra, siluro BGM Tieni le puntine e per la frizione, tieni i tuoi 3 dischi se non slitta e cambia solo la molla. Ti consiglio di sabbiare o di carta vetrare i 2 dischi metallici, come spiegato nella guida del forum. Io ho una onestissima Malossi 6 molle con 3 dischi (motore HP, ricordo) TI stupirà il tiro che ha quel cilindro
  41. 1 punto
    alcuni collettori hanno l'asola sulla flangia e allora si monta ,altri no hanno solo il foro ,quindi dipende dalla marmitta...
  42. 1 punto
    È normale il motore lo avra chiuso topogigio, li c’è da prendere e smontare tutto e revisionarlo dalla A alla Z altrimenti se vuoi vai cosi poi quando spacchi tutto lontano da casa tiri giu il calendario dei santi e dopo lo rifai da zero
  43. 1 punto
    Certo, con quei rapporti altro che avere una coppia spaventosa, è cortissima. Quel motore sarebbe al 100% da aprire e sistemare nei rapporti. Valuta tu
  44. 0 punti
    Vite carburazione mai toccata dato l’inesperienza comunque è a 1 giro e mezzo.
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!