Leaderboard


Contenuto popolare

Visualizzazione di contenuti con la più alta reputazione in 11/02/2019 in tutte le aree

  1. 3 punti
  2. 2 punti
  3. 1 punto
    Andando per ordine poiche' quando ci si avventura nelle " configurazioni particolari " possono presentarsi innumerevoli variabili ad esempio andanndo a "spulciare" i prodotti di un marchio top di gamma : FALC PER GIRATO : que sta è data per alto numero di giri , mentre codesta appare piu' " tradizionale " anche se di tradizionale con i prodotti falc cè benn poco nel senso che si entra " nell'area riservata ai prodotti TOP" ULTERIORE marmitta falc per girato :come potete osservare ben TRE scarichi distinti che sintetizzando forse potremmo definire uno classico = buono per " quasi tutte le cubature " - un'altra " forse " piu' adatta ai lamellari ed infine la BESTIA per alto numero i giri ad esempio il famoso 58 X 56 . ECC ECC ..
  4. 1 punto
    sempre tutto pulito ed ordinato, bravo.
  5. 1 punto
    Filo finalmente passato e nano rubinetto, ovviamente composto da nano particelle fornito dalla Stark industries😂 ,sistemato al suo posto.
  6. 1 punto
    Per i girati " panciuti " e di sostanza non posso che aprire con codesta sinfonia : CHAPEAU ! = TANTO DI CAPPELLO !
  7. 1 punto
    con 2 carburatori una sola😉
  8. 1 punto
    Io invece oggi son messo così ,tiro giù qualche santo per una maledetta guida, è lì nel pozzetto la sento incastrata da qualche parte ma con i ditoni non riesco a chiapparla, devo ammaestrare un topolino per queste cose.🙄
  9. 1 punto
    Rat ok ma ben messa cioè niente ruggine che pian piano se la mangia. Carta alluminio, colla che agricoli..😱
  10. 1 punto
    Dipende quello che vuoi , e il tempo che hai, io la restaurerei , pora vespa.
  11. 1 punto
    Salve ..anche qui' purtroppo non ho foto" di particolari montaggi " al momento pero' andando per ordine problema del carburatore ?: se la termica è alimentata a valvola o lamellare al carter non vi sono problemi SOLO per cilindri lamellari al cilindro " salvo realizzazioni invasive " e carburatori iper generosi si riscontrano problemi .PERO' posso riportare esperienze viste direttamente negli anni "80 con carburatori sino a 28/30 posizionati fuori dal pozzetto ossia con un collettore molto corto " quasi attaccato al carter " e un bel gommotto che lo attaccava al pozzetto che diveniva un air box ante litteram " senza le finezze odierne di rivestimento ecc ..andava tutto cio' molto meglio rispetto al collettore di lunghezza tradizionale ecc ecc Sintetizzando se non andiamo a cercare carburatori " esagerati " ma si rimane nell'ambito del necessario ed utile non vi sono particolari problemi per il montaggio del carburatore !
  12. 1 punto
    Allora ragazzi visto i molti consigli datomi voglio darvene uno io, allargato il foro collettore e riportato i vari punti a metallo vivo avevo bisogno di riproteggere con un fondo epox antiruggine , secondo me il migliore forse esagerato ma credetemi consigliatomi dalla maggior parte dei cantieri navali della mia zona , è un fondo nato per stare sott'acqua salata infatti lo usano per le carene delle barche , l'ho usato per restaurare tutta la vespa e adesso è antiproiettile😂 ovviamente per le superfici che si vedono va carteggiato perchè è poroso, poi sigillante e vernice, (occhio c'è di vari colori) , ha il suo catalizzatore e suo diluente. Foto
  13. 1 punto
    É un segno, simbolo, distintivo il "girato" tipico dell'elaborazione di una Vespa, adatto solo a Lei. Incuriosisce e alle volte intimorisce anche: provate al bar😉...a descrivere il motore Vespa dicendo: ho un 130 con il 28 e l'espa!! Nessuno ha sentito. Provate ad aggiungere nella descrizione "girato" o "scarico frontemarcia" 😂😂😂 Molto spesso si pensa ad un'elaborazione invasiva, Vi assicuro che non lo é, almeno non di più di quanto lo sia un montaggio diritto. E se proprio devo attaccarci un carburatore lá dove prima c'era lo scarico allota pazienza....adeguo la carburazione senza alzare la sella😉 grazie per i contributi ragazzi, discussione molto gradevole
  14. 1 punto
  15. 1 punto
    ASSOLUTAMENTE NO..come ho già anticipato CE" già molta carne al fuoco.,la prossima settimana mi ero già riproposto di trattare diciamo i girati # panciuta# 😵
  16. 1 punto
  17. 1 punto
  18. 1 punto
  19. 1 punto
  20. 1 punto
    #TROVA IL GIRATO # CHIARISCO SUBITO CHE I POST SEGUENTI SONO VOLUTAMENTE DIVISI PER AVERE LA CERTEZZA CHE SIANO VISIBILI ! COSI' POTRETE NOTARE CHE IL GIRATO ERA SEMPRE AVANTI !
  21. 1 punto
    ma non va mica bene cosi. intanto ti consiglio delle Solva ant e un wp al posteriore.....dopo aver rancato e cestinato quello scarico. i coperchi Hinson tassativo . Cosa fai con quel manubrio? vuoi farti del male? No. Allora serve un Renthal. IL motore.... ah già...é quello della Vespa😅 scusa ot sai com'è con i k
  22. 1 punto
    Stasera doppietta, un colpo al cerchio, uno alla ruota 🤟
  23. 1 punto
    Cilindro P&P albero ETS anticipato secondo istruzioni quattrini Valvola allungata al max. PHBL24 collettore polini e scatola filtro polini senza tappini Cambio spessorato con crocera Crimaz 27/69DD frizione M2 con ragnetto+fermo+spessore con cuscinetto tutto Crimaz+ carterino HP. Marmitta Proma con collettore maggiorato Giannelli. Tarature carburatore: spillo D22 Polv: 264 (non ricordo la sigla ma corrisponde alle tarature Polini) Min: 52 Max: 104
  24. 1 punto
    Dai ti accontento e lo monto girato 😉
  25. 1 punto
    Ciao dopo ti trovo una bancata dell'gtr di scatola 19 lamellare polini proma ...

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione