Vai al contenuto

Leaderboard


Contenuto popolare

Visualizzazione di contenuti con la più alta reputazione in 27/12/2018 in tutte le aree

  1. 1 punto
    Come pacco lamellare ti consiglio mrt, qualità prezzo è perfetto
  2. 1 punto
    La prima foto ha lo scarico originale la seconda leggermente allargato e la differenza si sente!
  3. 1 punto
    Terrò presente grazie. Ora ho su il GT traversinato in foto. L'ho preso di seconda mano, è un 57mm corsa 51, ho allargato leggermente lo scarico e chiuso un po' i due travasi come si evince dalla foto. Il motore risulta molto cattivo ad alti giri soprattutto in seconda tanto che la vespa si alza sempre. se facessi l'aspirazione lamellare al carter che benefici avrei? La marmitta è una vmc.
  4. 1 punto
    Per Claudio, questo è il carburatore uguale a quello che monto solo che è più piccolo. Come vedi non ha marca.
  5. 1 punto
  6. 1 punto
    Eh niente un pò non ho voglia di farmi 100km per trovare un pallinatore un pò perchè saranno tutti chiusi , avendo tempo libero a disposizione, ho deciso di procedere a mano con attrezzo improvvisato . Come vado? Sono un agricolo??
  7. 1 punto
  8. 1 punto
    Il cilindro è bello,sempre piaciuto lo scarico a luci booster,finalmente quattrini lo ha messo anche nell'aspirato al carter. Pistone bah...io ne ho sciolti due sul cielo,a qualcuno regge,a qualcuno dura poco. Fai attenzione all'anticipo. Se vuoi farlo a valvola,di certo quel collettore è pura follia. Per assurdo andrebbe meglio col pacco.Montandolo senza crei una sacca di volume in una zona che sacca non dovrebbe neanche vederla da lontano. Il flusso in quella zona che si allarga si ferma praticamente. Se usi la valvola prendi un collettore semplice della polini da 28mm per valvola che costa 30€. Se fai lamellare il Polini fino al 24 per me è best choice. Oltre andrei col VMC tipo nuovo,anche se il pacco che hanno adottato ultimamente e assenza di guidaflussi non sono il top. Se passi al lamellare fai un lavoro del genere alla valvola.
  9. 1 punto
    vi allego qui di seguito qualche foto dei lavori già iniziati, collettore polini dal quale sono stati rimossi gli scalini alla base e lucidato all'interno, valvola sul carter allargata e lucidata ( da terminare la sede dove accoppia con collettore) e foto dei carter sui quali ho messo la guarnizione per far vedere dove andrebbe tolto altro materiale e dove invece andrebbe aggiunto (stucco verde), ma preferirei togliere gli scalini dal cilindro e continuare ad allargare a dovere i carter, cosa ne dite? Allego anche le foto dello scarico che intenderei montare e di un altro scarico per girato come suggerito da Filippo, anche se partirei col montaggio classico ( tra l'altro se i travasi sul carter sono simmetrici non dovrebbe complesso un domani montarlo girato o sbaglio?). a presto
  10. 1 punto
  11. 1 punto
    l'et3 in origine non ha il regolatore di tensione ,ma puoi metterlo sul filo giallo che esce dallo statore che è quello delle luci ,il blu-azzurro fà il pedale del freno (stop) e il rosso dovrebbe fare solo il clacson ,i restanti due nero con nero e verde con verde (lo spegnimento) controlla il filo blu telaio cosa fà sulla tua vespa

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!