Vai al contenuto

Tutte le attività

Aggiornamento automatico di questo flusso     

  1. Nell'ultima ora
  2. Esattamente, il 102 in alluminio, molto molto carino :D
  3. Oggi
  4. quello da 21 per frizione 6 molle appunto..... la sette molle è della vespa 200
  5. Bene controvoglia come pochi ma ho richiuso e finito il motore ho lavorato ancora di piu la valvola senza però lavorare ulteriormente i travasi come volevo all’inizio perché sostanzialmente il motore non girava affatto male anche prima. la campana alla fine è una 24/72 polini classica, avevo anche una in alluminio ma senza parastrappi su un motore che teoricamente deve durare non avevo voglia. tra una noia e l’altra ho lucidato testa cilindro testa pistone e scarico a specchio eliminato le perdite di olio con le mitiche guarnizioni bgm pro sostituita mezza luna e ingranaggio messa in moto per eccessiva usura rimontato tutti i cuscinetti c3 con anche loctite 648 nella sede e montato fasce al pistone nuove. il pacco lamellare si era sciupato come in foto e quindi è stato comprato nuovo. ora siamo pronti a consumare un bel po di miscela anche sulla seconda vespa con dignita e senza essere “lenti”
  6. Nel corso degli anni il forum ha cambiato piattaforme con sistemi di inserimento differenti,oltre che subito anche attacchi informatici,purtroppo molte immagini non sono più disponibili. Puoi anche aprire un nuovo post sull'argomento che ti interessa magari trovi le informazioni che cerchi.
  7. https://www.officinatonazzo.it/default.asp?l=1&cmd=getProd&cmdID=8727&rr=GoogleMerchant&utm_source=GoogleMerchant&utm_medium=cpc. Questa? Ti danno gia gli infradischi e la guarnitura é descritta 3 dischi, se aggiungi un disco il pacco supera i canonici 10.5mm. Quindi in breve o la tieni cosi con le sue cosette o cambi dischi e infradischi e ci metti una guarnitura con 4 dischi che solitamente hanno spessore diverso. Aggiungere 1 solo disco a cio che ti viene fornito non puoi, non riusciresti più a farla staccare. Una bella frizione di Armageddon e il problema é risolto. Morbida, modulabile e le potenze in gioco del tuo motore manco le vede.
  8. Il 135 (57,5) ha la camicia lunga , se hai già provato ed e andato in battuta su carter , il problema in foto non ce l’hai 😜
  9. Mark2503

    Contakm sip 2.0

    Ok, grazie mille ragazzi, caso per testarlo vasta collegarlo ad una batteria da 12 volt?
  10. Cacchio adesso mi avete messo l'ansia!! 😵 Ho visto che la easy 3 dischi costa 140, però volevo sapere se si possono mettere anche 4 dischi
  11. Ho provato a limare un paio di millimetri ma non basta. Sinceramente ho paura che continuando sfondo tutto.
  12. ma sei riuscito a capire quanto materiale c'è da togliere sul cilindro e se si può fare ,è un problema anche su px con avviamento elettrico e 1mm abbondante viene via senza problemi dal cilindro......se invece sono già 3-4 conviene modificare la ghiera avviamento ,ho visto in giro la modifica non mi ricordo dove se su thr o da altre parti
  13. non sulle Fabbri, mi spiace. Anche se ritengo non abbiano problemi su certe potenze, pur parlando di Ape che ha un peso non indifferente rispetto alla vespetta.
  14. con tutti i miscugli che ho visto negli anni di motori "mai aperti" che invece erano stati smontati e modificati ,ho trovato di tutto dentro ,quindi basandoti solo sulla sigla motore fai poco ........ho smontato perfino una px 150 ultima serie (forse 2012) con 4000 km di conta km ,secondo il propietario nessuno ci aveva messo mano ,ma guardando il libretto era di terza mano e naturalmente ho trovato le sorprese all'interno ,quindi è sempre meglio smontare e verificare ,a meno che non hai comprato la vespa nuova nel 1982 ed unico propietario..
  15. Altro regalino per voi, ci siamo quasi!!! Ancora piccoli ritocchi qua e la e a breve finalmente (incrociando le dita) potrà correre libera :D VID-20191214-WA0023.mp4
  16. Grazie della pronta risposta. Per il momento , lo statore montato nella posizione originale, non sembra generare problemi di funzionamento. Proverò a contattare l'utente Alogeno per avere info a riguardo. Al limite rischierò il volano nelle prove di saldatura.... Per caso hai anche esperienze in merito al reparto frizione? Grazie mille.
  17. ciao. A mio dire spostando il volano esternamente con il cono foderato non é il massimo. E per il motivo da te elencato e perche dovresti anche spostare lo statore se no ti si decentrano i magneti del volano rispetto le bobine dello statore, molto probabilmente causando malfunzionamenti dell'accensione. Inoltre spostando la massa volanica si rischia di tranciare il cono, sempre meglio accentrare le masse in movimento, non il contrario. Detto questo, se il problema é "solo" quello di rischiare nel risaldare la ghiera di rovinare il portamagneti: non credo che 3 punti di saldatura possano arrecare danni, se ovviamente si usano espedienti per raffreddare subito la saldatura. Per esempio affogando il pezzo in sabbia bagnata e poi saldarlo.. Credo inoltre che le saldature preesistenti siano una sorta di sicurezza in più alla tenuta della ghiera che dovrebbe essere piantata per interferenza sul volano ( almeno spero sia cosi) quindi non necessita di cordoni nel risaldarlo. Il Polini evo ha pareti travaso molto spesse, oltre 5mm e sulla base del travaso si arriva oltre i 6.5.mm, potresti valutare se una limata al travaso risolve. Prova a sentire anche Alogeno( del forum) che ha una Vespower con ghiera su termica Falc: copia( il Polini) della stessa Falc a scarico singolo. Buon lavoro, saluti
  18. Buongirno a tutti.Mi chiamo Paolo e mi sono da poco iscritto a questo forum.E’ da un pò che vi seguo con interesse per gli utili consigli che dispensate.Scrivo per condividere con voi la mia ultima creatura. Ho appena terminato di assemblare un nuovo motore ape così configurato (i precedenti li trovati descritti nella mia presentazione):Cilindro polini evolution alluminio 130 con suo albero motore e marmitta dedicati. Frizione fabbri 4 dischi 16 molle, crocera fajo con molla rinforzata. aspirazione a valvola con collettore conico e carburatore phbh 28. Accensione polini variabile e campana 24/72 con rapporti originali ape. Il motore gira al banco e sono anche soddisfatto del lavoro. Sembra cantare proprio bene. Non sembra avere un allungo strepitoso, ma devo ancora affinare le carburazione ed inoltre avevo intenzione di privilegiare la coppia…. L'unica cosa che non mi convince è l'accensione.Il problema è la ghiera di avviamento sfrega sui travasi del cilindro e pertanto ho barenato l’alloggiamento del motorino di avviamento di 3 mm per farlo fuoriuscire, e per spostare la ghiera ho fatto un cono di carta spagna da mettere sull’albero per spostare tutto il volano all'esterno si egual misura. Ma questo lavoro non mi convince appieno. Non vorrei che nelle scalate più violente si schiavettasse il tutto. La ghiera sul volano Polini è saldata in 3 punti. Pensavo di rimuoverli e riposizionarla 3 mm più esterna risaldandola. Mi dicono però che così si fonderebbero i magneti affogati nella resina all’interno. Ovviamente non ci sono margini per limare i travasi sul cilindro. Qualcuno di voi ha risolto diversamente? Altre idee a riguardo? Per ora la frizione fabbri l'ho montata con 8+4 molle ma non ho potuto ancora provarla. Non vorrei che fosse troppo dura da azionare. Qualcuno ha esperienze a riguardo? Del resto, un motore così configurato potrebbe essere intorno ai 17-18 cv e magari 8 molle con 4 dischi potrebbero anche bastare. Speriamo che il differenziale non ceda troppo presto... Ps. questo ape ci serve per fare un pò di tutto. Tragitto casa scuola quando piove, divertimento e qualche volta carico materiali Grazie in anticipo
  19. vá anche con la neve, troppo forte il mio giocattolo😂😂
  20. mi vien da vomitare solo a guardarle ste cose. Io ho una termica con i travasi più alti da una parte e più bassi dall'altra di 4°.....pensavo di aver visto il top, ma a quanto pare mi sbagiavo🤦‍♂️
  21. Anche questa perla si infilava ( 60 VTR nuovo )....🙈
  22. allora può essere che succeda questo che hai visto in foto, se il tipo lo ha spento mentre faceva il test la lancetta si può fermare in quella posizione. chiedigli se può farti avere un video mentre lo accende, e vedi se alla fine del test di accensione la lancetta ritorna a 0
  23. Ho usato sia il SI24 con filtro con il quale ho bancato da MavSp a Gennaio, sia il phbh30 che monto tutt'ora. Però ancora non ho testato tutte le modifiche fatte da Gennaio ad adesso.
  24. Ma infatti non compro proprio niente era solo per chiedere.. Il tutto è nato se qualcuno di voi sapesse cosa monta in origine.. è chiaro che prima lo smonterò per vedere.. Grazie comunque
  1. Carica più attività
×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!