Vai al contenuto

Tutte le attività

Aggiornamento automatico di questo flusso     

  1. Nell'ultima ora
  2. Quale crociera mi consigliate, che regga un cilindro ets 125 standard?
  3. salve a tutti volevo chiedere un consiglio ho sempre utilizzato il blocca pistone per trovare il pms mi e capitato di trovare un comparatore più stacco foro candela a buon prezzo volevo porvi una domanda ma avendo il foro candela inclinati come tutte le vespe il comparatore legge correttamente il punto morto superiore??
  4. Parmakit e Dr in alu. non ricordo se necessitano di spianare il piano dei carter,,i ghisoni van su facili ,informati prima di decidere,casomai avessi difficoltà con la lavorazione,di questi tempi.....
  5. La cubatura fa....visto che sei orientato su rapportature lunghe,anche con la siluro,io ne terrei conto.......non capisco molto il senso di creare un nuovo gt con cubatura inferiore agli altri, che comunque si colloca già tra i corsalunga.Cilindri vedo bene Parmakitecv,Malossi,DR in alluminio,o anche il classico Polini ghisa,insomma quello che ti piace e per il quale ti va la spesa.
  6. Oggi
  7. Sinceramente mi attira il 121 pinasco, l unico dubbio che ho, è la poca cubatura rispetto al 130.Oppure è solo una mia fissa che ho in testa e la differenza non si sente?
  8. L’albero che andrai a montare dipende, oltre che al tipo di immissione nel carter che vuoi fare, anche dal foro che ha il volano dell’accensione. Ci sono due tipi foro per cono 19 e 20.
  9. Salve a tutti, so che potrebbe essere in argomento molto banale, ma non trovando da nessuna perte un aiuto chiedo a voi. Mi servirebbe sapere o vedere in qualche modo, come posso smontare e sopratutto rimontare la cuffia bassa senza rischiare di romperla. Ovviamente con blocco montato su vespa. Ne ho rotte gia 2, l unico modo per non romperle era abbassare il blocco svitanto l ammoetizzatore. Se magari qualcuno potrebbe darmi un aiuto su un lavoro cosi banale Grazie a tutti 😊
  10. Ieri
  11. https://www.scooter-center.com/it/albero-motore-polini-valvola-rotante-corsa-51mm-biella-97mm-vespa-pv125-et3-125-pk80-s-pk125-s-cono-oe-19mm-p2100056?sPartner=google-shopping-it&gclid=EAIaIQobChMIrqXJyJ6-6AIVgoXVCh289AReEAQYAiABEgJ9sPD_BwE
  12. Grazie ai vostri consigli ho pulito gli ingranaggi cambio, acquistato un nuovo ingranaggio avviamento e sto per sostituire il quadruplo con quello del blocco 130 polini che sistemerò con cluster diverso seguendo ai vostri consigli in una nuova discussione. Forse ho trovato qualcuno che mi salderà il carter rotto, ma se abitate in zona Treviglio ed avete qualche saldatore da consigliarmi ve ne sarò grato!!! problemi(oggi a non finire...) aperto il blocco 130 non riesco in nessun modo a togliere il pignone!!! ho provato a scaldarlo col fon, ma niente!! in discussioni precedenti voi consigliate il cannello perché scalda più velocemente, ma al momento non ce l’ho. Altro trucco??? la maledizione vuole che non esca nemmeno la campana frizione, pur essendo a denti diritti. È normale che se non tolgo prima il pignone anche questa non esca o sono proprio sfigato??? Il seger l’ho tolto, ma la campana non esce nemmeno a martellate!!! nemmeno il seger selettore cambio, ma sembra sbavato e domani lo freso lato fili e dovrei risolvere. resoconto??? Una giornata di merda!!! vi prego aiutatemi!!! grazie in anticipo ed un caro saluto a tutti!!!
  13. non lo conosco. Ho usato con piacere tameni e jasil, personalmente. Non parlo di quello che non ho mai montato/visto 😃
  14. Troppe cose mi dimentico comunque albero polini c51 Biella 97 valvola rotante? Potrebbe essere un buon compromesso?
  15. esatto.... vai di D 57 e albero Polini for racer....
  16. ti ho detto prima, cluster con la 20 o la 21 come quarta + 27/69 è lo standard per questi motori..frizione dipende un sacco da quanto vuoi spendere. se vuoi la roba bbbuona contatta Armagheddon qui che ti fa il pacchettino regalo della frizione definitiva. Ma può bastare qualcosa di molto più spiccio, se non metti pesante biada ai cavalli.
  17. Capisco, lato cambio che la voglio a 4 la R che consigli anche frizione così mi tiro giù nero su bianco e chiudo il cerchio
  18. ora ho 187° FASE di SCARICO, ottenuti limando il foro in canna di 2 mm in alto 8/10° circa, Per far diminuire il travaso ho abbassato lo spessore di base da 1mm a 0,7 mm ed è diminuita di circa 3°, passando dai 130° precedenti a 127°..... le FASI dopo la cura sono: 187° SCARICO - 127 TRAVASO, differenziale 60°.... Il foro di scarico è 30mm
  19. Duccio è il mio marmittaio di fiducia, te lo stra consiglio. Però, ecco, come ti hanno giustamente detto, l'evo2 offre una prestazione nettamente superiore al fratellino minore d57, quindi il motore verrebbe a costarti di più e non poco: non puoi permetterti di risparmiare per quanto riguarda lavorazioni al carter, componentistica interna (cambio, frizione, ecc... soprattutto albero), marmitte e carburatori... Altrimenti o rischio di spaccare tutto o lo castri in modo tale che non sia più né carne né pesce... Valuta bene il da farsi, perché un evo2 a mio avviso avrebbe senso solo se fatto girato e in configurazione spinta, altrimenti con quello che andresti a spendere ti conviene prendere un lamellare al cilindro. Se hai la possibilità di lavorare il cilindro e vuoi una motore affidabile, meno dispendioso ma comunque duraturo vai di evo 57 e non te ne pentirai. P.s. non saldare gli alberi 🙈 prendi qualcosa di adeguato alle sollecitazioni che deve sopportare
  20. 70€ in più spesi bene. Qualita solita Polini livello molto alto come ben sai😉
  21. Direi che ci hai preso. chiunque qui ti direbbe meglio valvola come erogazione. Il lamellare è più "semplice", non dipende da quale fase di aspirazione scegli (è il motore a aprire e chiudere), ma è più difficile modificare il carter per creare gli scivoli che indirizzino la miscela ai travasi, etc. in sostanza, quello lo deciderai una volta presi i carter..non è una differenza esagerata. costa meno a valvola però, avendo meno pezzi da comprare (e eventualmente non barenando e potendo prendere alberi più reperibili c51 risparmi anche li, tipo albero c54 (drt credo) vs jasil C51.)
  22. Visto che avevo costruito lo spessore da 8mm sotto il carburatore, ho dovuto limare verso l' alto il foro di regolazione della benzina minimo sulla scatola e spostare anche il registro della corda gas, facendo un nuovo foro filettato.
  23. Già visti i video tipo 124848 tipi diversi ho la nausea certo che vedere il falc 180 è sempre entusiasmante quelli sono nella mia lista preferiti 😌😍 comunque si ho capito io sul Gilera Runner staccato il carburatore smontavo un pezzo in gomma con delle lamelle al centro piegate era quello forse è pulivo e lo rimontavo meglio lamellare mi sa... che cambia ?
  24. lamellare o valvola sono le due modalità con cui si può alimentare al carter. in sostanza, due modi diversi per far si che il motore succhi miscela dal carburatore solo in determinati momenti della rotazione dell'albero. Uno è a lamelle, l'altro usa una spalla del volano per chiudere o aprire un buco, la valvola appunto. se la sede carter (il buco) è messo male, non fa tenuta, la valvola non funziona bene..e va eliminata con la fresa, passando al lamellare. anche una valvola buona si può decidere di eliminare, il lamellare ha delle caratteristiche che possono essere considerate migliori e quindi ricercate..ma non è il mio caso. anche qui, hai chilometri di letteratura sul forum da leggere..e ti consiglio di farlo prima di mettere mano al dremel. altra cosa, ci sono decine di video su youtube su come funzionano i motori vespa..costa meno di netflix, guardali, tanto siamo in quarantena! 😃
  25. Buona sera ragazzi, ho misurato con la strobo ed effettivamente è a 23° ( se ho fatto tutto giusto). Ho spostato lo statore come consigliato da Claudio ma niente da fare, addirittura non si accende più. Ho provato anche a ritardare ma niente continua ad accendersi al secondo colpo però dopo pochi secondi cala di giri fino a spegnersi, se accelero è peggio.. la vite dell'aria è svitata di 2 giri ho anche provato a svitare o avvitare ma nada!! L'unica cosa è che ho provato senza filtro e sembra girare meglio però poi si spegne come prima. Non so più dove sbattere la testa, qualcuno ha avuto il mio stesso problema e come l'ha risolto? Grazie ancora per l'aiuto..
  26. lo sbatti da farsi per montarlo (tipicamente devi barenare, rifasare, bla bla bla) la coppia, i centimetri cubi questi fattori salgono. la possibilità di rifasare/trovare lo squish migliore senza spianare più facilmente (devi per forza basettare, e puoi scegliere come farlo) è un plus ci sono molte discussioni, se ti intriga puoi leggere papiri. per me è stato un esperimento riuscito a pieni voti, sono del partito "aumentare la corsa è bene", ma c'è gente molto esperta che pensa esattamente il contrario, tipo il poeta. è filosofia.
  27. Piano piano imparo...ora che significa lamellare e valvola bruciata?
  28. Cambia la corsa che fa il pistone e quindi la cilindrata,poi cambiano anche le fasi,perchè per montare il corsa 53 che ha due mm in più di corsa (1mm al PMS ed un mm al PMI),dovrai mettere sotto al cilindro una basetta da 1mm,quindi ti cambiano anche le fasi.
  1. Carica più attività

kit revisione

Kit revisione per tutti i motori
cuscinetti SKF Paraolii Corteco
officinatonazzo.it/kit-revisione


×
×
  • Crea nuovo...

Benvenuto su ET3.IT, il Forum delle Vespa da corsa!
Ti auguro buona permanenza su questo sito di veri Appassionati!
Come inizio ti suggerisco di inviare un messaggio di presentazione sul Forum Mugello Park !
Inoltre ti consiglio di richiedere la registrazione su Facebook al gruppo Et3.it - Vespe performanti
Il forum è consultabile anche tramite Tapatalk.
Buona permanenza su ET3.it!