• Annunci

    • BomAle

      DA LEGGERE ::: Precisazioni 2015

      Oggetto: A tutti gli utenti, nuove disposizioni comportamentali.       PREMESSA:   Notiamo sempre più utenti che scrivono "siamo su un forum pubblico" .   ET3.itnonè un forum pubblico a disposizione di tutte le utenze e dei loro capricci.   ET3.itèun forum pubblico a disposizione di tutte quelle utenze che hanno interesse nel leggerlo, nell’apprendere e condividere nuove nozioni e hanno tutto l’interesse nel tenerlo pulito, leggero e fruibile. Il forum è tenuto in piedi grazie alla volontà (quindi al lavoro gratuito di una squadra di persone appassionate) pertanto il titolare o chi per esso gestisce il sito (leggasi squadra moderatori) hanno libero arbitrio su cosa è bene e cosa è male.     Nel 2013 c'è stato chi si è lamentato che la gestione del sito era troppo… "SEVERA".   Nel 2014 abbiamo provato ad essere piu' “ELASTICI.   Ciò, oltre a svariati problemi durante tutto l’anno, è sfociato nell'apertura di un post dove viene fatto notare allo staff che il forum è in decadenza in quanto accedono utenti che sempre più spesso aprono post senza leggere i precedenti o intervengono per sentito dire senza sapere di cosa stanno parlando.   Noi dello staff, non siamo ciechi… Seguiamo, leggiamo, ci confrontiamo tra di noi e traiamo conclusioni.   Nel 2014 abbiamo aumentato post e utenze, ma tanta parte di questo aumento si può ben definire "schifezza". Di materiale serio è scaturito ben poco.     Pertanto nel 2015 si fa marcia indietro: torneremo ad adottare una gestione più severa.     ET3.itè positivo che sia un forum di incontro e di intrattenimento ma non può dimenticare lo scopo per cui è nato. QUINDI deve ritornare ad essere un forum tecnico di un certo livello.     Ribadiamo qui alcuni concetti che magari sono diversamente scritti nel regolamento:   PRIMA di fare polemica inutile aprendo post sul funzionamento del sito è bene contattare o un admin o un moderatore. Chi non rispetta questa semplice regola, verrà automaticamente BANNATO.   Chi imbratta post altrui con cose non pertinenti o offensive verrà BANNATO.   Quando si viene avvertiti da un moderatore che vi chiede di allentare i toni e non lo si ascolta, anzi, si continua imperterriti a “trollare” e portare avanti discussioni inutili, si verrà BANNATI.   Queste non sono altro vecchie disposizioni spiegate in maniera più diretta e chiara per chi avesse dubbi di interpretazione.     Auguriamo a tutti buona permanenza, chiedendo, a chi volesse impegnarsi per mantenere un forum di qualità e ricco di argomenti, proporre idee o consgili, di contattare l’admin o uno dei moderatori.     LO STAFF DI ET3.it
    • BomAle

      :::R E G O L A M E N T O FORUM ET3.IT:::

      CLICCA QUI PER VISUALIZZARLO

nico86

+ Utente Attivo
  • Numero messaggi

    91
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

39 Excellent

1 che ti segue

Che riguarda nico86

  • Rango
    new user
  1. Con una base sul calibro,metti in battutta sull'ingranaggio e poi spostandolo,sul dente crociera
  2. Vuoi fagli vedere la collezzione di cilindri che hai in cameretta??
  3. Preso la crociera e sistemato il cambio alla meno peggio.. Crociera Faio eco,alberino pk,ingranaggi originali. Per metterlo in tolleranza ho utilizzato come riferimento la battuta dei denti crociera che misurano 4.2mm sui ingranaggi di seconda e terza marcia che invece hanno 4mm di spessore.ho fatto in modo che spessorando sotto sporgesse di circa un decimo per ognuno dei due ingranaggi (cose già dette lo só ma non fanno mai male). Per chiuderlo come detto sopra ho messo uno spessore sotto da 1.1mm e sopra da 1.2mm,per controllare il gioco ho usato vari spessori a calare fino quando quelli da 0.1mm sono entrati tra seger e spessore,anche se con un pó di interferenza.quelli da 0.05 entrano liberi
  4. . Ciao,io ho il mozzetto calettato,sai per caso se tra quest'ultimo e il dado autobloccante ci va una rondella??grazie
  5. Ohi,avevo cominciato anchio con lo sverniciatore ma...santa pazienza!!! Mck non mi lascia inviarti mp se non ti dispiace chiedo il tuo numero a Chiara e ti scrivo li..
  6. Ciao Mck, il procedimento di quelle che ho fatto io rispecchia i post precendenti..dopo aver smontato tutto pulire il telaio meglio possibile da eventuale morchia fango ecc ecc,tappare zona sterzo e via a sabbiare (se ti serve ti posso girare il contatto di quello che la fatta a me che ha detta di Gjovanin di Pinçan,alà fat un biel lavor),non so se sia da dar su il primer subito o cosa ma i listelli sì e meglio sagomarli subito,partendo dalla parte dietro avanzi cercando di tirarli bene fissandoli man mano con dei bulloncini suo fori esistenti,lascia le guaine vecchie così le utilizzi come guida.il bordo scudo è stato messo senza nessun tipo di pre sagomatura.
  7. Una cosa riguardo al volano hp su statore et3,da quello che ho letto anche qui sul forum è un abbinamento che il più delle volte causa problemi,quello più consolidato rimane con il volano vespa v e ha un peso che meglio si addice ad un utilizzo turistico (1.6-1.8 kg, anchio penso di scegliere questa soluzione).ciao
  8. molto probabilmente se è rovinato il cilindretto è anche rovinato il foro nei carter,per fare un lavoro completo dovresti rimboccolare anche quello,almeno io ho fatto così.ciao
  9. Auguroni vespisti!!!
  10. Questa perdita di potenza in basso potrebbe essere anche causata da un'altezza di squish non più ottimale.. Nel vecchio 102 che avevo 5 decimi in meno mi avevano "cambiato" il motore
  11. Prima di sentire l'odore mi miscela combusta uscire dallo scarico di questo motore il percorso è lungo
  12. Come idea non è affatto male,risparmieri un pó di soldini,ma la campana di Crimaz...mi piace troppo